Giornata Mondiale della Lingua Greca

Il greco ci appartiene

Mancano pochi giorni all’inizio dei festeggiamenti della Giornata Mondiale della Lingua Greca e della Settimana di Cultura Greca.

Dal 9 al 15 Febbraio sono, infatti, previste una serie di manifestazioni sia a Napoli che in tutta la Campania, organizzate dalla Comunità Ellenica di Napoli e Campania insieme al Comune di Napoli, ed in collaborazione con vari enti locali ed associazioni a Napoli ed altre città campane.

Alla Maratona dei Licei che si svolgerà al Maschio Angioino lunedì 10 e martedì 11 febbraio ed il cui tema di quest’anno è “Il greco ci appartiene”, parteciperanno centinaia di studenti di licei classici italiani, greci e di scuole della diaspora greca.

Ai festeggiamenti prenderanno parte anche rappresentanti del Governo e del Parlamento Greco, il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, nonché esponenti della cultura ellenica come il mezzosoprano Alexandra Gravas. Ambasciatrice della cultura greca, Alexandra Gravas si esibirà martedì 11 febbraio in un concerto di brani della musica contemporanea greca, col titolo “Grecia en poesia y música” presso il Real Conservatorio di San Pietro a Majella, accompagnata al piano dal maestro Petros Bouras.

Non mancheranno altri eventi sia letterari che musicali a Cava de’ Tirreni, Fisciano, Caserta e Napoli, tra cui il concerto giovedì 13 febbraio di Carmelo Siciliano presso il Maschio Angioino, e quello del gruppo musicale Xenitià sabato 15 febbraio, sempre al Maschio Angioino.

Ideata e promossa dal prof. Jannis Korinthios, la Giornata Mondiale della Lingua Greca è ormai diventata un appuntamento culturale di particolare rilevanza in Grecia, a Cipro e nei paesi dove risiedono importanti comunità greche.

Il Consiglio direttivo della Comunità Ellenica di Napoli e Campania ringrazia anticipatamente tutti i soci ed amici che prenderanno parte alle varie manifestazioni di quest’anno.