Lingua e Cultura Greca 2014

Apprendimento della lingua e cultura ellenica: ieri, oggi, domani 

Academia_1

Sabato 15 Novembre 2014 alle ore 11:00, nel suggestivo giardino di Babuk, nel cuore della Napoli antica, alla Via G.Piazzi 55, la Comunità Ellenica di Napoli e Campania organizza un incontro sulla promozione della lingua greca e la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale ellenico. 

PROGRAMMA

Giornata Internazionale di Lingua e Cultura Greca
Jannis Korinthios
Presentazione dell’iniziativa promossa dalla Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia e fortemente sostenuta dalla nostra Comunità, di istituire quale giornata internazionale della lingua e cultura greca il 24 Ottobre, giorno di annuncio dell’assegnazione del premio Nobel per la letteratura al poeta e scrittore greco Giorgios Seferis. 

L’insegnamento della Lingua e Cultura Greca
Antonella Manzo
La necessità dell’apprendimento della lingua greca nell’attuale contingenza storica-culturale, in un quadro politico fortemente influenzato da logiche economiche, assume una particolare valenza di risorsa preziosa del nostro sistema culturale.
La lingua, non solo come competenza di tipo linguistico, ma anche come conoscenza più approfondita della cultura di un popolo allo scopo di favorire i processi culturali dialettici. 

Consegna dei Certificati di Competenza in Lingua Greca
Comunità Ellenica di Napoli e Campania
Cerimonia di consegna dei certificati di competenza in lingua greca, attestati formali con valore internazionale, rilasciati dal governo greco a seguito degli esami effettuati su scala internazionale nel mese di Maggio 2104. 

La Scuola Primaria Ellenica di Napoli
Marianna Kyriakoudi
Presentazione della Scuola Elementare Greca di Napoli, che ha come obbiettivo il sostegno dell’identità culturale e linguistica dei giovani alunni attraverso l’insegnamento della lingua greca, della storia e della cultura. 

Letteratura e Solidarietà: L’amore è il mio nemico
Antonella Manzo
La presentazione di un libro diventa l’occasione per un atto di solidarietà.
Antonella Manzo devolve il ricavato delle vendite del suo libro ad un Centro di Riabilitazione ed Assistenza per Persone Disabili, associazione ellenica non profit impegnata nel sociale. 

Visita guidata del giardino e dell’ipogeo Babuk
Gennaro Oliviero
Il Giardino di Babuk, nel cuore della città antica, all’interno della corte del fabbricato di Via G.Piazzi 55, adornato da fiori e fontane, rappresenta un suggestivo e lussureggiante polmone verde recuperato dall’incuria e dall’abbandono dal prof. Gennaro Oliviero.
L’ipogeo è costituito da un antico e complesso sistema di grotte e cavità che si sviluppano sotto le fondamenta del fabbricato, sede prestigiosa dell’associazione “Amici di Marcel Proust”.