Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica

NAPOLI CITTÀ CUSTODE DELLA CULTURA ELLENICA

 

evidenza_02

La prima Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica è organizzata dalla Comunità Ellenica di Napoli e Campania e dal Comune di Napoli in sinergia con L’accademia delle Belle Arti di Napoli e la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, con il patrocinio della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia, del Ministero degli Affari Esteri della Grecia, della Società Filellenica Italiana, dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e dell’Unione Centrale dei Comuni della Grecia (KEΔΕ).

P R O G R A M M A

Venerdì 20 Maggio 2016 

09:00 | Basilica di San Giovanni Maggiore
Ia edizione nazionale della Maratona Letteraria Greca, nell’ambito del progetto della Comunità Ellenica di Napoli e Campania IL GRECO FA TESTO, in collaborazione con i Licei Classici della Campania.
Alle scuole e ai partecipanti saranno consegnate pergamene di partecipazione. 

12:30 | Basilica di San Giovanni Maggiore
Cerimonia ufficiale della prima Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura Ellenica.
Saranno presenti con il Sindaco Luigi de Magistris e l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele, la Presidente della Federazione delle Comunità Elleniche Italiane Olga Nassis, i rappresentanti della Comunità ellenica ed una delegazione ufficiale greca in visita per l’occasione nella nostra città.

15:00 | Complesso di San Domenico Maggiore – Sala del Capitolo
Dialogo filosofico”PHILIA” con il Festival della Filosofia in Magna Grecia 

16:00 | Accademia di Belle Arti di Napoli – Aula Magna
Tavola rotonda sul progetto: I Licei Classici Italiani: un patrimonio da preservare.
Per l’occasione sarà presentato il progetto “La cultura classica, patrimonio immateriale dell’umanità”. 

18:00 | Accademia di Belle Arti di Napoli – Teatro
La Musica della Poesia – La poesia greca nella musica d’autore.
Spettacolo incentrato sul tema della “poesia ellenica musicata da compositori greci contemporanei”.

Esecuzione dal vivo dall’ensemble di musica ellenica «Xenitià»: Simona Schettini, voce – Roberto Trenca, chitarra, bouzouki, tzouras; – Edo Puccini, chitarra classica e acustica – Marco di Palo, violoncello.
Voce recitante: Alessandra Ranucci
Partecipa il coro degli alunni della Scuola Primaria Ellenica di Napoli: Angheliki Consonni, Fabrizio Consonni, Andrea Papadimitriou, Sofia Papadimitriou, Lucas Vettoliere, Thomas Vettoliere, con la direzione artistica di Marianna Kyriakoudi.

Sabato 21 Maggio 2016 

17:00 | Piazza Bellini – spazio NEA

Concerto di musica rebetica con gli «Evì-Evàn».