Tributo ad Ennio Fantastichini

UNA VOCE PER I POETI GRECI DEL NOVECENTO

Fantastichini03

L’attore Ennio Fantastichini si è spento a Napoli, sabato 1° dicembre 2018, a 63 anni dopo una lunga malattia.
Nella sua lunga carriera ha recitato in decine di film per il cinema a per la televisione.
Il suo più grande successo, nel 1989, il film “Porte Aperte” di Gianni Amelio, vinse diversi premi (Nastro d’Argento ed European Film Awards). Nel 2010 ha vinto il David di Donatello come migliore attore non protagonista per il film “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpedek.

ENNIO FANTASTICHINI LEGGE I POETI GRECI DEL NOVECENTO
Ad Ennio Fontastichini è stata affidata la lettura dei poeti greci del Novecento, come Jannis Ritsos, Odisseas Elitis, Manolis Anagnostakis e molti altri, nella rassegna “Poesia Festival 2015” a cura di Nicola Crocetti.


– IL MIO TESTAMENTO
di Michalis Katsaròs



– LA DECISIONE
– APOLOGIA DI UN CITTADINO RISPETTOSO DELLA LEGGE
di Manolis Anagnostakis