Da Pericle a Papadimos

La rabbia e l’orgoglio di una terra con il futuro già scritto

Da Pericle a PapadimosDomenica 16 Marzo 2014, alle ore 17:00, alla libreria Ubik, in Via Benedetto Croce n.28, la Comunità Ellenica di Napoli e Campania presenta ιl libro “Da Pericle a Papadimos” di Enzo Terzi, scrittore fiorentino che vive ad Atene e che ha raccontato, in presa diretta, le ultime vicende economiche e politiche del pianeta Grecia.
L’ingresso è libero.

L’INIZIATIVA
La presentazione del libro, è organizzata con la partecipazione della Federazione delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia nell’ambito di un “itinerario di solidarietà” che prevede una serie di eventi con le comunità elleniche in Italia e con gli enti filelleni italiani. In accordo con la casa editrice, il 30% delle vendite del libro sarà devoluto all’associazione umanitaria Medici del mondo per sostenere le proprie azioni.

DA PERICLE A PAPADIMOIL LIBRO
Suddiviso in due sezioni fondamentali, il volume “Da Pericle a Papadimos” racconta sia l’esperienza autobiografica dell’autore, legato alla Grecia da oltre trenta anni dove si è definitivamente trasferito nel 2008, sia la storia, spesso misconosciuta e travisata, di questo Paese che dai fasti dell’antichità, in parte frutto di faziose interpretazioni, è approdata allo sfacelo odierno attraverso secoli di dominazioni che hanno poi lasciato il campo libero ad una democrazia immatura, istintiva, spesso esercitata con sistemi più consoni a certo clientelarismo totalitario che non al difficile equilibrio fra diritti e doveri.
La storia, nei vari capitoli, ci mostra dunque non il clamore della battaglia ma le vicende sociali, le conseguenze che hanno gravato su una popolazione che ha fatto, nei secoli, della sopravvivenza, il proprio obiettivo e della diaspora la propria salvezza e che oggi, ubriaca di denaro e di libertà, ha manifestato tutta la propria, in parte incolpevole, immaturità.
Così come nell’antichità fu fucina illuminata ed illuminante di esperimenti democratici, oggi diviene simbolo e monito, in particolare per la vacillante Europa, di quanto possa accadere in mancanza di equilibrio, di equità e, soprattutto di principi che non siano unicamente sperimentazioni finanziarie.
Un saggio di grande attualità che ci aiuta a capire meglio quello che succede oggi in Grecia, un Paese così vicino al nostro, e non solo geograficamente.

ENZO TERZI
DA PERICLE A PAPADIMOS
Betelgeuse editore

Link consigliati
Betelgeuse editore